Gli Amanti degli Arcani Maggiori: Analisi completa di questa carta dei Tarocchi

L’Arcano Maggiore n. 6 corrisponde alla carta degli Amanti. Viene chiamata anche la carta dell’Amore o degli Innamorati. Andiamo a scoprirne tutti i suoi significati.

amanti amore arcani maggiori tarocchi

Questo Arcano si ispira chiaramente a una scena mitologica: il giovane Ercole che, compiuta l’educazione presso il centauro Chirone, si trova di fronte a una scelta sicuramente determinante per la sua futura esistenza. Gli appaiono quindi due giovani donne, rappresentanti una il rigore e l’altra la cedevolezza, che gli promettono strade e vantaggi diversi: il bene e il male,la virtù e il vizio.

Come l’eroe greco, anche il giovane raffigurato in piedi fra le due donne, esita con fare indeciso davanti all’austera signora, vestita dimessamente, che promette soddisfazioni esclusivamente morali e alla seducente dispensatrice di piacere.

Il suo abito dalle tinte molto vivaci e complementari, di colore rosso e verde, giallo e blu, ricorda, infatti, la sua natura ancora troppo umana, influenzabile, che lo rende assolutamente incerto di fronte alla scelta che gli si pone davanti. La Regina, virtuosa della morale, contrassegnata dalla corona, veste, come la Papessa guardiana del Tempio, in rosso e celeste; la baccante dai capelli sciolti indossa sotto il mantello una veste verde e gialla, le tinte della materia e dell’aspetto edonistico della vita.

Non a caso il verde è il colore attribuito dal simbolismo astrologico a Venere, la dea del piacere e della seduzione, mentre il giallo rimanda al denaro, ma anche alla gelosia e all’invidia che troppo spesso accompagnano la ricchezza. Nella figura dell’innamorato si cela l’iniziato che ha concluso il periodo di apprendistato ed è pronto a entrare nel gruppo come pari; a patto che superi l’esame finale.

L’arco e la freccia che il piccolo Cupido dal cielo è pronto a scoccare, lo mettono subito in relazione con il segno del Sagittario e con la sephirah Tiphereth, l’energia divina della bellezza, dell’amore e dell’attrazione e della completezza che corrisponde alla lettera waw dell’alfabeto ebraico (in pratica è molto simile ad una Y).

I SIGNIFICATI POSITIVI

La carta della scelta, dell’esitazione di fronte a un bivio diviene, anche nel gioco, emblema di una situazione fluida, ancora da determinare. Il consultante si trova di fronte a una decisione importante, dal cui esito può dipendere tutta la sua esistenza futura o, almeno, un settore molto significativo di essa.

Se l’Innamorato compare diritto o abbinato a lame fortemente positive, significa che si tratterà di una scelta libera, da compiere in tutta calma e senza pressioni esterne; una scelta che, in ogni caso, si rivelerà vincente. Quando, invece, le carte vicine appaiono problematiche, essa ti chiederà una certa cautela; a meno che non ci si affidi al sesto senso, alle irrinunciabili doti intuitive cui la carta fa sempre riferimento.

Nel suo significato venusiano di bellezza, armonia e affinità, può segnalare la tensione creativa che precede ogni opera d’arte o uno stato di particolare fecondità fisica e spirituale. Tuttavia, nonostante la didascalia, l’Innamorato, più che una carta d’amore, eccettuate particolari condizioni in cui le lame vicine lo confermano, è una carta d’attesa, di scelta affettiva, di rapporti, quindi, ancora in formazione, privi di implicazioni erotiche.

Indica spesso un carattere altruista, molto attento ai problemi di amici e conoscenti, onesto, modesto, sincero, fiducioso. Non mancherà qualche conflitto, legato alla reale necessità di sottoporsi a una prova, vissuta tuttavia con serietà e grande senso di responsabilità. Aspirazioni, desideri esauditi, giovinezza, felicità assicurata.

In amore: Incontro con l’anima gemella, inizio di una relazione importante e definitiva, destinata a sfociare nella convivenza o nel matrimonio. Il consultante sta vivendo una fase di innamoramento o, almeno, di infatuazione, contrassegnata da scelte e progetti che coinvolgono un’altra persona. Ma può anche trattarsi di una decisione tanto difficile quanto necessaria a mettere fine a uno stato di disordine sentimentale, a un dilemma, a una scelta fra due o più persone ugualmente simpatiche e affascinanti. L’arcano ricorda al consultante la necessità di rinnovare quotidianamente l’impegno affettivo preso, di non trascurare la persona amata, affinché l’unione possa mantenersi solida e armoniosa nel tempo. Dedizione, fedeltà, sentimenti ricambiati, amore, amicizia, solidarietà. Vicinanza di una persona cara, interesse per i problemi di un amico o di un parente. Matrimonio o fidanzamento in vista: non rimane che fissare la data.

Lavoro e denaro: Arte, fantasia, buone idee da mettere in pratica. Un esame o un concorso da sostenere con ottime possibilità di riuscita e di successo. L’ambiente professionale o scolastico, cordiale e armonioso, potrà sostenere il consultante in un momento difficile. Si prospettano viaggi di lavoro, ottimi raccolti agricoli. Necessità di cercare alleanze utili sul piano commerciale. Una scelta di investimento che darà frutto in futuro Consigliati gli acquisti immobiliari e le proprietà terriere.

Salute: Equilibrio psicofisico ristabilito grazie alla vicinanza di persone care; la dieta, soprattutto se vegetariana o macrobiotica, potrà contribuire in larga parte alla guarigione. Fertilità, funzioni riproduttive in piena attività. Sistema cardiocircolatorio perfettamente efficiente.

Persone: Una persona volubile, indecisa ma, in fondo, buona e generosa, un artista, un collezionista d’arte, creativo e originale. Può indicare il consultante stesso durante la fase della “cotta” oppure un giovane innamorato di età inferiore ai trent’anni, un amico, un parente. Sul piano professionale si riferisce a un ragioniere, un geometra, un architetto, un ingegnere, un medico, un farmacista, un chimico, un infermiere, un’impiegata, un funzionario, un tecnico, un meccanico. Bambini, animali domestici.

I SIGNIFICATI NEGATIVI

Quando l’arcano si presenta capovolto, il dubbio del giovane Ercole si trasforma in una scelta lacerante, non priva di contraddizioni e ripensamenti. La cortigiana raffigurata sulla carta sembra, infatti, avere la meglio sulla virtù, persuadendo il consultante a percorrere la via sbagliata, costellata di facili tentazioni ma, in realtà, priva di sbocchi.

Calunnie, insinuazioni, inganni, appesantiscono l’ambiente in cui vive e opera, rendendogli tutto più difficile. Lama di dualismo e di conflitto, l’Innamorato capovolto può segnalare un incontro pericoloso, turbamenti, desideri inappagati, promesse non mantenute. Dubbi, esitazioni, incertezze e un’eccessiva instabilità emotiva portano a rimandare all’infinito una soluzione necessaria, perché tutta la libertà d’azione preconizzata dall’arcano diritto diviene qui sottomissione alla necessità e dipendenza dai fattori esterni.

Privato della sua dimensione spirituale, il sentimento diventa stucchevole, esclusivamente orientato all’appagamento fisico. La situazione vissuta dal consultante permane fluida e insoddisfacente, tanto da rivelarsi la causa di vere e proprie crisi di abbattimento, mancanza di entusiasmo, pessimismo esasperato. Ostacoli, interferenze indesiderate, disordine, prove fallite o rinviate, esperienze da ripetere, opere incompiute e ancora lontane dalla conclusione.

In amore: Un amore colpevole, tradimenti, sesso fine a se stesso, una decisione errata rischiano di incrinare un rapporto armonioso. I sentimenti risultano carenti o male espressi, viziati da una buona dose di egoismo, di disinteresse e di aridità. L’affettività del consultante viene messa a dura prova da un partner poco coinvolto oppure un po stanco. Dubbi, gelosie, intesa poco armonica, poco equilibrata e conflittuale, con la sola eccezione, forse, del piano erotico.

Lavoro e denaro: Una società rischia di essere rovinata da fattori esterni, progetti avventati, collaboratori di cui è meglio non fidarsi. Bocciatura, esame fallito o rinviato a settembre. Una grossa delusione in campo artistico, opere non accettate o stroncate dalla critica. Una proposta da vagliare con cautela, inganni, affari in sospeso.

Salute: Depressione, esaurimento, pericolo di malattia o di incidente. Il consultante è afflitto da tanti piccoli malanni che agiscono negativamente sul sistema nervoso e sull’umore. Sterilità, problemi al ventre, all’intestino, alle orecchie, ai reni e all’apparato genitale.

Persone: Una persona inaffidabile, doppia, falsa. Un partner coinvolto solo superficialmente, interessato esclusivamente all’aspetto sessuale del rapporto.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.